RIGATONI CON CIME DI BROCCOLETTI

INGREDIENTI:
PER 4 PERSONE:

400 gr. fi rigatoni
500 gr. di broccoletti
40 gr. di pinoli
80 gr, di formaggio parmigiano grattugiato
Champignon gr.400
1 spicco di aglio
1 scalogno
vodka q.b
3 filetti di acciuga
Créme fraíche q,b
Sale, peperoncino
Olio di oliva

PREPARAZIONE:

Pulite i broccoletti, prendete le cime, riempite di acqua la pentola per lessare i broccoletti, senza aggiungere sale, scolateli dopo 5 minuti, tenete da parte il brodo di cottura. In un tegame largo mettete due cucchiai di olio di oliva uno spicco d’aglio dopo rosolato eliminatelo e versate i funghi puliti e tagliati a fettine, fate rosolare, date una spruzzatina di vodka, flambate e aggiungete i pinoli, lasciate rosolare, nel frattempo nel mixer frullate la metá dei broccoletti e tenete da parte, dunque l’altra meta dei broccoletti aggiungeteli assieme ai funghi, pinoli e i filetti di acciuga dopo scialacquati dal sale, il peperoncino spezzettato, aggiustate il sale e versate la
créme fraíche con un aggiunta di un po’ di acqua mescolate mettete da parte. Lessate i rigatoni nell’acqua di cottura dei broccoletti unite il sale e scolateli al dente. Condite la pasta con il sugo, aggiungete anche il frullato di broccoletti , una bella mangiata di parmigiano grattugiato, mescolate tutto per bene e servite caldo con altro formaggio grattugiato per chi lo desiderasse.

rigatoni-ai-broccoli-e-funghi

 

Pubblicato in PASTE | Lascia un commento

COSCIOTTO DI AGNELLO

1 cosciotto d’agnello
bianco secco q,b
Un mazzetto di erbe, miste (rosmarino, salvia,menta)
1 spicchi di aglio
Olio q.b
Salsicce gr.200
un bicchiere di latte
Una mollica di pane
1 uovo
Parmigiano
Noce moscato
sale e pepe fresco macinato

PREPARAZIONE:

Private le salsicce della buccia, sbriciolatele e unitele alla mollica di pane raffermo che avete già fatto ammorbidire nel latte e strizzato con forza. Aggiungete l’uovo, il parmigiano, un po’ di noce moscata, il sale e un pizzico di pepe, fate amalgamare bene tutti gli ingredienti. Con l’impasto così ottenuto riempite il cosciotto, aggiungete uno spicco d’aglio, e dopo averlo legato, adagiatelo in una teglia che avete unto con un filo di olio e lasciatelo rosolare, avendo cura di rigirarlo in tanto in tanto perché prenda colore in maniera uniforme da ogni parte. Quindi salate, pepate e bagnate con il vino bianco e ponetelo a cuocere in forno a temperatura non molto elevata, finché, l’agnello non apparirà ben cotto. Servitelo con una salsina con le erbette di rosmarino, salvia e mentuccia. Con un contorno a vostro piacere.

cosciotto-di-agnello-1

Pubblicato in CARNE | Lascia un commento

PASTIERA DI SPAGHETTI

INGREDIENTI:
PER 4 PERSONE:

Per il ripieno
6 uova
Spaghetti  400 gr
3 cucchiai di latte
80 gr. di perorino romano
50 gr, di burro
Pepe nero macinato fresco
Olio 1 cucchiaio
Prezzemolo q.b
PER LA PASTA
Preparate la pasta di pizza

PREPARAZIONE:

Fate cuocere gli spaghetti in una pentola di acqua salata, scolateli ben al dente. Quindi conditeli con pecorino grattugiato e burro una bella mangiata di pepe nero macinata fresco, il prezzemolo lavato e tritato finemente una piccola spolverata, aggiungete il latte tiepido, mescolate tutto aiutandovi con due forchette. Unitevi quindi le uova sbattute, mescolate il tutto bene. Prendete uno stampo rotondo a bordo alto imburrato ed infarinato stendeteci la pasta della pizza con il mattarello fate un disco fine lasciate il resto della pasta per le striscioline. Rovesciateci gli spaghetti, livellateli bene e con la pasta della pizza fate delle strisce formando dei rombi chiudete bene la pasta del bordo con le strisce e aggiungete un paio di fiocchi di burro ed infornate a 200 °C per circa 20 -25 minuti o almeno fino a quando vedete che sia ben dorata. Sfornate e lasciate raffreddare. È ottima anche fredda.

pastiera-di-spaghetti

Pubblicato in PASTE | Lascia un commento

PASTIERA DI GRANO NAPOLETANA

PER LA FROLLA
Farina gr.500
Zucchero gr. 250
Rossi d’uovo 6
Burro gr.200

Per il Grano
Grano 1 barattolo di vetro
Latte gr.250
Buccia di arancia o limone grattugiato
Zucchero un cucchiaio
Vaniglia 2 bustina
Sugna una noce
Un pizzichino di sale

PER IL RIPIENO
Ricotta 750
Fior di arancio 1 fialetta o 2 (secondo il gusto personale)
Zucchero 300
Rossi d’uovo 6
Chiari 4
Cetro , cocozzata, scorzetta di arancia
Cannella in polvere un pizzico

PREPARAZIONE:
Fate cuocere il grano nel latte con la buccia grattugiata di limone o di arancia, un cucchiaio di zucchero, e la bustina di vaniglia, lasciate cuocere lentamente, finché il latte non sia assorbito e non si sia composta una cremina densa. Sarà bene fare questo composto la sera prima della confezione della pastiera. Dunque fate la pasta frolla e lasciatela riposare in frigo avvolto da una pellicola trasparente. Mettete in una zuppiera la ricotta dopo averla passata a setaccio unite il grano, lo zucchero, l’acqua di fior d’arancio, la cannella in polvere, i vari canditi tagliati a piccoli dadini. Fate un composto omogeneo con i rossi d’uovo che verserete ad uno ad uno, mescolate alla fine con molta delicatezza, aggiungete i chiari d’uovo montati a neve. Foderate la pasta frolla in un ruoto a bordi alti, versate dentro il composto, con altra pasta fate delle striscioline e disponetele a incrociate sulla torta in modo da creare dei rombi. Fate cuocere a forno ventilato a 170 ° per un’ora, fino a quando la superficie non abbia preso un bel colore di oro antico. Lasciate raffreddare e spolverate la pastiera con zucchero a velo.
Servitela fredda.

pastiera

Pubblicato in DESSERT | Lascia un commento

PIZZA CALZONE con ricotta, spinaci , prosciutto cotto, formaggio.

INGREDIENTI :

Farina 600
Lievito 25
Acqua 350 lt (o quando basta)
1 cucchiaino di zucchero
15 gr. di sale
Olio di oliva 2 cucchiai

PER IL RIPIENO:

Ricotta q.b
Spinaci q,b
Prosciutto cotto q. b.
Formaggio da pizza q.b
Passata di pomodoro
Origano
Olio di oliva

PREPARAZIONE:

Preparate la pasta da pizza in un impasto elastico e formate una palla e fate lievitare per 2 ore, dopo di che rimpallate di nuovo la pasta da pizza e lasciate lievitare altre due ore. Dunque stendete la pasta formando un cerchio mettete nel lato della metá un cucchiaio di pomodoro, e coprite facendo un mucchietto a cupola con la ricotta, spinaci appena sbollentati strizzati dalla loro acqua e possibilmente freddi, prosciutto cotto abbondante  di formaggio deve risultare il ripieno a mucchietto. Quindi coprite il calzone con la metá libera e con una rotella da pizza tagliate la pasta in eccedenza chiudendo bene l’apertura in modo che in forno non si apre. Infornate con il forno a 270 ° C. o il massimo che voi avete, per 10 minuti o fino a quando non vedete che sia bello gonfio con un bel colorito.
pizza-calzone

Pubblicato in PIZZA | Lascia un commento

POLLO ALLA PIZZAIOLA

INGREDIENTI:
PER 4 PERSONE:

800 gr. di petto di pollo
1 peperoncino
1 piccola cipolla
Un pugno di olive nere snocciolate
10 capperi
Origano un pizzico
250 gr. di pomodoro pelato passato
Olio di oliva

PREPARAZIONE:

Lavate asciugate i petti di pollo, tagliateli a bocconcini infarinateli. In una padella con un pó di olio di oliva e un piccolo pezzetto di burro, fate rosolare bene il pollo tagliato a bocconcino, quando sono pronti toglieteli e metteteli da parte. Nella stessa padella rosolate la cipolla tritata, con le olive snocciolate, i capperi e il pomodoro passato, un pizzico di origano e il peperoncino. Coprite e lasciate cuocere a fuoco moderato per pochi minuti, quindi aggiungete il pollo che avete messo da parte aggiustate il sale e lasciate cuocere altri 20 minuti a fuoco basso in caso che il sugo si stringesse troppo aggiungete un po’ di brodo o acqua . A parte lessate il riso. Completate la cottura e guarnite il riso con il pollo alla pizzaiola come mostra la foto.

pollo

Pubblicato in CARNE | Lascia un commento

CHIACCHIERE DI CARNEVALE

INGREDIENTI:

100 gr. di zucchero
500 gr. di farina
4 uova
50 gr. di burro
2 cucchiai di strega
1 grattata di arancia e limone
½ cucchiaino di cannella
1 pizzico di sale
zucchero a velo, o miele
Olio per friggere

PREPARAZIONE:

Versate la farina a fontana sul tavolo del lavoro, lasciando vuoto il centro in cui lavorerete 100 grammi di zucchero con le uova, il burro fuso, il sale, una grattata di arancia, e limone, un ½ cucchiaino di cannella, la strega; incorporate la farina e impastate con energia finché non avrete un preparato compatto ed uniforme. Formate una palla e lasciate riposare per circa 30 minuti. Stendete la sfoglia sottile con un mattarello, quindi con una apposita rotella, tagliate delle strisce di pasta dei rettandoli dalla lunghezza di 7 cm. di cui al centro fate dei tagli per il lungo. Infine, friggete le chiacchiere con abbondante olio bollente, scolatele quando saranno dorate con un mestolo forato sulla carta da cucina. Lasciate raffreddare e condite a piacere con zucchero a velo, o miele.

Pubblicato in DESSERT | Lascia un commento