PAGLIA E FIENO PROSCIUTTO FUNGHI E PANNA

INGREDIENTI:
PER 4 PERSONE:
320 gr. di pasta paglia e fieno
150 gr. di prosciutto cotto
300 gr, di funghi porcini
100 gr. di burro
1/2 bicchiere di vino bianco secco
150 gr di panna da cucina
1 spicco d’aglio
50 g. di parmigiano grattugiato

sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE:
Tagliate il prosciutto cotto a striscioline. In una padella antiaderente e con i bordi alti, mettete il burro e fatelo sciogliere a fuoco dolce, mettete uno spicco d’aglio in camicia; appena rosolato eliminatelo e aggiungete i funghi lavati e asciugati, tagliati sottili lasciate rosolare pochissimi minuti. Aggiungete il prosciutto cotto e mescolatelo per farlo insaporire. Date una spruzzatina di vino, evaporate a questo punto aggiungete la panna e fate cuocere per 5 minuti a fiamma bassa facendo attenzione che non si asciughi troppo. Togliete dal fuoco e aggiungete, il sale e il pepe. Cuocete la paglia e fieno in acqua bollente salata, scolatele al dente e conditele con il condimento di prosciutto funghi e panna, date una abbondante spolverata di formaggio parmigiano grattugiato e servite.

paglia e fieno prosciutto e funghi

Annunci
Pubblicato in PASTE | Lascia un commento

PASTA ALLA ZUCCA

INGREDIENTI:
PER 4 PERSONE:

400 gr. di penne rigate
400 gr. di zucca
200 gr. di macinato di manzo magro
2 salsicce
2 cipolla
2 foglie di alloro
Vino bianco secco
Olio, sale, peperoncino
Prezzemolo tritato fresco
parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE:

Private la zucca dalla buccia e dai semi interni. Lavatela e tagliatela a pezzetti e mettete da parte. Tritate le cipolla finemente e rosolatele in un filo di olio. Quando sono rosolate aggiungete la carne e salsicce sbriciolate e fate rosolare, dopodiché una spruzzatina di vino bianco secco, lasciate evaporare, salate pepate, aggiungete la zucca coprite e lasciate stufare per almeno 40 minuti, aggiustando di sale e aggiungete il peperoncino spezzettato, e le foglie di alloro. Se necessario aggiungete una tazzina di acqua calda, date una mescolate di tanto in tanto. Quando la zucca sarà morbida togliete dal fuoco e date una bella mangiata di prezzemolo tritato finemente. In una pentola fate bollire abbondante acqua salata e cuocete la pasta e una volta cotta saltatela in padella con l’aggiunta di parmigiano.

pennette alla zucca

Pubblicato in PASTE | Lascia un commento

ARROSTO DI MAIALE ALLA BIRRA

INGREDIENTI:
PER 4 PERSONE:
kg. 1 di lonza di maiale in un solo pezzo
erbette miste a piacere
birra q.b.
sale, pepe
1 spicco di aglio
Paprika in polvere q.b
kg. 1 di patate
Olio di oliva
Burro q.b

PREPARAZIONE:
Rosolate da tutte le parte la carne in una padella con un po’ di olio e burro. Quando la carne e ben rosolata salate pepate e mettetela in una teglia con un olio di oliva, aggiungete le erbette, e qualche spicco di aglio, e insaporitelo con un bel po’ di paprica in polvere bagnate con abbondante birra e infornate a 200° per circa un’ora. Giratela minimo un paio di volte bagnandola sempre con un po’ di birra. Non fatela asciugare troppo dal sughetto. Sfornatela e fate passare una ventina di minuti prima di affettarla. Servitela con il suo sughetto.
Per il contorno:
Pelate le patate, lavatele e tagliateli a piccoli pezzi, disponeteli in una teglia con olio, sale e rosmarino, infornate e lasciate cuocere per 40 minuti a 200°. Potete farlo nello stesso tempo che la carne cuoce.

arrosto-di-maiale-a-forno

Pubblicato in CARNE | Lascia un commento

SPAGHETTI ALLE ZUCCHINE E MENTA

INGREDIENTI:
PER 4 PERSONE:

Spaghetti 400 gr.
Zucchine 600 gr.
Formaggio pecorino romano q.b.
Olio di oliva q.b
Menta fresca un mazzetto
Aglio 2 spicchi
Sale e pepe fresco macinato a momento

PREPARAZIONE:

Lavate le zucchine, privatele delle estremità e tagliatele a rondelle non troppo sottile. Mettete nel frattempo una pentola di acqua salata a bollire, per la pasta. Prendete una padella versateci olio di oliva e incominciate a friggere le zucchine, man mano che rosolano scolatele dall’olio e in un’altra padella d’aderente versateci i spicchi d’aglio schiacciati, con due – tre cucchiai di olio di oliva e versateci le zucchine lasciatele finire di rosolare in modo da prendere sapore dell’aglio e saranno belle croccante a fuoco piuttosto alto; aggiungete abbondante foglie di menta fresca e mescolate delicatamente. Quindi aggiustate il sale, pepe e qualche foglia di basilico. Scolate la pasta e mescolatela con le zucchine con una bella mangiata di pecorino per insaporirla. Servite con altro formaggio pecorino romano e pepe fresco da parte per chi lo desiderasse.

spaghetti-alle-zucchine-e-menta

Pubblicato in PASTE | Lascia un commento

PACCHERI ALL’ANTONIO

INGREDIENTI:
PER 4 PERSONE:
350 gr. melanzane
300 gr. pasta formato paccheri
200 gr. ricotta salata
10 pomodorini pachino
400 gr. di funghi
Formaggio parmigiano grattugiato q.b
olio extravergine di oliva
basilico, sale ,pepe
burro q.b
un paio di spicchi di aglio

PREPARAZIONE:
Portate a cottura la pasta in abbondante acqua salata. Affettate la melanzana a fette spesse 1 centimetro, spennellatele con un filo di olio, poi cuocetele in una padella ben calda per 2minuti per lato; alla fine salatele. Tagliate le fette di melanzana a cubetti grossolani e rimettetele a rosolare in padella con 2 cucchiai di olio e alcune foglie di basilico spezzettate, e un spicco di aglio. Aggiungete i pomodorini pachino tagliati a metá lasciate insaporire, salate e pepate mettete da parte. Pulite i funghi e tagliateli a fettine. In una padella rosolate un paio di spicchi di aglio con una noce di burro e appena rosolati eliminateli e versate i funghi fate rosolare a fiamma alta per pochi minuti, salate pepate e aggiungeteli alle melanzane. Insaporite la ricotta con un pizzico di sale, pepe, un filo di olio e qualche foglia di basilico tritata; lavoratela un po’ con un po’ di acqua della pasta per renderla cremosa. Scolate la pasta; saltatela nella padella con le melanzane, poi aggiungete la ricotta, una macinata di pepe e servite con scaglie di ricotta salata. Formaggio parmigiano grattugiato a parte per chi lo desidera.

paccheri-all'Antonio

Pubblicato in PASTE | Lascia un commento

ASPARAGI CON BISTECCA

INGREDIENTI:
PER 4 PERSONE:

1Kg. di asparagi verdi
4 bistecche da 150 gr. ciascuno
800 gr. di patate novelle
Salsa olandese
Burro, sale e pepe

PREPARAZIONE:

Pulite gli asparagi, eliminando la parte piú dura del gambo. Sbucciate i gambi, pareggiateli, lavateli e cuoceteli a vapore per 20 minuti circa, finche saranno teneri.
Scaldate una padella antiaderente fare sciogliere una noce di burro con un filo di olio di oliva fare rosolare le 4 bistecche per pochi minuti, quindi salate pepate tenete a caldo.
Nel frattempo avete fatto lessare le patate, appena pronte scolatele e tenete a caldo.
Preparate la salsa olandese, sgocciolate gli asparagi e distribuiteli sui piatti individuali con le bistecche e le patate lesse, irrorate gli asparagi con la salsa olandese, servite caldo.
asparagi

Pubblicato in CARNE | Lascia un commento

RIGATONI CON SPINACI, RICOTTA, FUNGHI E MOZZARELLA

INGREDIENTI:
PER 4 PERSONE:

400 gr. di rigatoni
500 gr. di spinaci
200 gr. ricotta vaccina
80 gr, di formaggio parmigiano grattugiato
Champignon gr.400
1 peperoncino piccante
noce moscato
1 spicco di aglio
Vino bianco q.b
1 mozzarella media
Sale, pepe macinato fresco
Olio di oliva q.b
burro q.b

PREPARAZIONE:

Pulite i spinaci e sbollentateli per pochi minuti; salate scolateli e mettete da parte. Pulite i funghi e tagliateli a fettine, fateli saltare in una padella con uno spicco di aglio eliminatelo appena rosolato, fate dorare i funghi e date una spruzzatina di vino bianco, lasciate evaporare salate pepate aggiungete il peperoncino piccante spezzettato, mescolate e versateli assieme ai spinaci. Riempite di acqua salata la pentola per lessare i rigatoni, scolateli al dente, con un po’ di brodo di cottura mescolate la ricotta, un pizzico di noce moscata e aggiungete i spinaci con i funghi alla pasta mescolate tutto delicatamente. In un tegame largo che può andare a forno mettete un paio di noce di burro versate i rigatoni conditi con spinaci, ricotta funghi, coprite con fettine di mozzarella e un abbondante formaggio parmigiano grattugiato. Infornate la pasta a forno a 200°C. per 20 minuti; o fino a quando vedete che si e formata una bella crosticina dorata, sfornate e servite caldo.

pasta-aforno

Pubblicato in PASTE | Lascia un commento